Il nostro lavoro è aiutare gli adulti, i giovani, i bambini, le coppie, i genitori, i nonni e le famiglie ad affrontare al meglio i momenti difficili della vita e delle relazioni. La Consulenza Pedagogica è lo strumento che ci consente di rendere il nostro intervento adattabile alle differenti esigenze dei nostri clienti. Siamo convinti che ad ogni problema corrisponda una soluzione che con impegno, intelligenza e passione può essere trovata!


I nostri incontri con gli adulti rispondono alla necessità di riscoprire le proprie risorse e le proprie abilità relazionali e/o professionali in risposta alle esigenze che i cambiamenti della vita impongono: ritrovare se stessi, ritrovare speranza e motivazione, imparare a gestire e lenire il dolore, migliorare la qualità dei rapporti umani nei differenti ambiti di vita, migliorare le proprie performances, ritrovare equilibrio e serenità, adattarsi ai cambiamenti della vita, ritrovare senso del proprio agire.

Il lavoro con i nostri clienti più piccoli ha l'obiettivo di rispondere alle numerose difficoltà poste dalla crescita: il metodo di studio, l'integrazione in classe e a scuola, la scelta della scuola e dei percorsi professionali, il bullismo e l'emarginazione l'educazione sessuale ed affettiva. Inoltre supportiamo bambini e adolescenti nello svolgimento dei compiti a casa in presenza di difficoltà dell'apprendimento (come BES, ADHD e DSA) secondo il modello DSA Homework Tutor® di Erickson

Organizziamo piccoli gruppi o incontri individuali per aiutarli a trovare la giusta integrazione con il mondo, a comprendere i cambiamenti della crescita e a trovare la loro strada... e la motivazione per seguirla!

Essere coppia, essere genitori, essere famiglia rappresentano un tema complesso che richiede sostegno e conoscenze. Nei nostri percorsi (individuali, di coppia o di gruppo) i genitori trovano un'occasione per capire meglio i loro figli (carattere, risorse, bisogni), riflettere sui problemi e ricevere utili suggerimenti educativi a seconda delle differenti situazioni:

I capricci, le eccessive richieste di attenzione, le vertenze sindacali, la pipì a letto, l'invidia e la gelosia, imparare gradualmente a gestire il distacco, i compiti a casa, l'interazione con i differenti dispositivi elettronici (dal cellulare alla TV), i rimproveri, insegnare loro il coraggio, l'impegno, fino ai più complessi problemi dell'apprendimento legati ai BES (dislessia, iperattività, mutismo selettivo e simili) sono solo alcune delle difficoltà dell'infanzia.

L'educazione ai valori, l'educazione sessuale, la prevenzione delle tossicodipendenze, la gestione delle relazioni tra pari, i conflitti con i genitori, il rapporto con la scuola e con il mondo sono invece i nuclei delle problematicità dalla pubertà in poi.

Quando invece le coppie "scoppiano" si vive la profonda difficoltà del riuscire a tutelare i propri figli dai conflitti e dai dolori delle separazioni o della ricostruzione di nuove famiglie.

Ogni crisi è un'occasione di crescita


www.studiobarbagli.com - info@studiobarbagli.com - +39 3314813238 - Tutti i diritti sono riservati